Nel cuore dell’inverno, quando la neve sferza le terre a nord del lago e le temperature piombano ai gradi più gelidi, un soffio freddo e asciutto scende dal Trentino fino al basso Garda: è il Balì, il vento deciso che porta con sé il bel tempo.

BALÌ

Cogliendo i profumi del sottobosco delle montagne
e addolcendoli con effluvi speziati,
nel Balì forti note legnose,
insieme a risoluti aromi di muschio e cuoio,
si insinuano fra sfumature agrumate.

Piramide Olfattiva

TESTA
Bergamotto, Lime,
Arancio Amaro

CUORE
Coriandolo, Incenso,
Legno di Quercia

FONDO
Cuoio, Legni Pregiati, Legno di Cedro,
Muschio Bianco